Progetto originario dell’arch. Giovanni Leone, 1980-2012. Inaugurato a cantiere aperto nel 1986 con Didone Adonais Domine di Emilio Isgrò. Inaugurazione 31 marzo 2012.