Fra le torri, occupa un posto di rilievo a Gala la Torre Sipio che si può far risalire al periodo aragonese (e precisamente a quello di Federico II). Nel corso dei secoli, tale struttura ha subìto ampi rimaneggiamenti che ne hanno in qualche modo alterato la struttura originaria.

© Carmelo Ceraolo

Testi e foto di questo contenuto a cura di: