XV secolo circa (S. Venera). Sommersa quasi interamente dall'alluvione del 1757, emerge solo la cupola al margine dell'alveo del torrente San Giacomo.

© Marcello Crinò

 

I resti di una cupola (adibiti oggi a ricovero di attrezzi da lavoro), sono situati nell’alveo del torrente S. Giacomo, un affluente del torrente Longano nei pressi della grotta di S. Venera.

© Carmelo Ceraolo