Situata a Pozzo di Gotto in Via Risorgimento a pochi passi dall’Ospedale “Cutroni-Zodda” e quasi all’altezza della fontana di Pizzo Castello, è la seicentesca chiesa di Gesù e Maria, che come si evince dal Registro delle deliberazioni emessa dalla Consulta e dai verbali riguardanti le elezioni dei Superiori “.....Congregazione fondata nel 1622 per donazione fatta dai fratelli Zangla si fabbricò la sua particolare chiesa portante il titolo anzidetto di Gesù e Maria”. La Confraternita di S. Ausenzio era già esistente sotto il titolo di Gesù e Maria nella chiesa del Convento dei
Padri Carmelitani, poco distante da essa. La Chiesa di Gesù e Maria conserva fra le sue opere più importanti la pregevole statua dell’“Ecce Homo” che viene portata in processione il Venerdì Santo.

© Carmelo Ceraolo